TEATRO DUSE

Il Teatro Eleonora Duse è entrato a far parte del patrimonio del Comune del Comune di Besozzo nel 2003, dopo più di vent'anni di inattività.

L'edificio, già esistente nel 1923, nacque come teatro, ma venne poi riconvertito in cinema fino alla sua chiusura negli anni '80.

Nel 2004 venne messo a punto un progetto di recupero, che prevedeva la trasformazione del Duse in una sala polivalente, progetto che venne poi portato a termine nel 2007.

La struttura è oggi organizzata su due livelli: il livello superiore è interamente occupato dalla Sala, dotata di ben 224 posti a sedere, e dal palco; al livello inferiore, invece, vi sono un ampio foyer e i camerini per gli artisti.

Dal 2007 ad oggi, il Teatro Duse ha ospitato spettacoli di ogni genere, concerti, saggi e conferenze.

Tra gli artisti esibitesi sul nostro palco, ricordiamo i nomi di fama internazionale, come Zuzzurro e Gaspare (che nel 2007 portarono in scena la prima nazionale del loro spettacolo "Atti unici"), Nanni Svampa, Gianfranco Jannuzzo, Memo Remigi e i comico di Zelig Leonardo Manera.

Oltre ai celebri ospiti, il cartellone del Teatro Duse è oggi meta ambita delle Compagnie teatrali amatoriali che sono sempre più numerose nella provincia di Varese (tra le quali ricordiamo le nostrane: compagnia dialettale di Bogno e Compagnia Duse).

Vero e proprio fiore all'occhiello dell'offerta culturale besozzese, il Teatro Duse è ormai una realtà affermata, ma in continua crescita.

Sito internet del teatro Eleonora Duse



 

 

Amministrazione Trasparente
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
sportello suap
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino
servizi per il cittadino

Iscriviti alla nostra newsletter!